Don’t fake it! Il nuovo spot della Durex

don't fake it nuovo spot della Durex

Don’t fake it!

#DontFakeIt intitola così la Durex la sua nuova campagna pubblicitaria. Un videoclip con tuffi spettacolari, ridicole cadute e volteggi melodrammatici di giocatori in campo appena sfiorati dagli avversari: musica lirica in sottofondo e movimenti rallentati per ridicolizzare il tutto.

Nello spot una ragazza si spazzola indietro i capelli e un uomo in piedi vicino a lei indietreggia come se avesse appena preso una gomitata al volto. In un altra scena, un calciatore palleggia lontano da un altro e il secondo giocatore salta in aria come se pugnalato alla schiena da un gomito: sono queste le scene del nuovo spot della Durex in tema Mondiali 2014.
Finzioni plateali e palesemente esasperate per un messaggio abbastanza chiaro: così come n
el calcio, i giocatori fingono di farsi male, sperando di ingannare l’arbitro con la loro teatralità e ottenere un fallo fischiato a loro favore, in camera da letto gli amanti potrebbero avere innumerevoli motivi per fingere improvvisi malori e sottrarsi a rapporti  non desiderati o “simulare” i propri orgasmi.

“Pensiamo che il calcio sia molto meglio senza finzioni. È la nostra campagna in favore dei contatti reali dentro e fuori il campo”

Quindi ovunque tu sia e qualunque cosa tu stia facendo, non fingere.

[sz-youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=BwIQSbfo2_Y” /]

 

Commenti