Giornata Mondiale dell’Orgasmo: ti unisci a noi?

Il 22 Dicembre si celebra la Giornata Mondiale dell’Orgasmo: di cosa si tratta?
L’idea è nata nel dicembre del 2006 da una coppia di attivisti Donna Sheehan e Paul Reffel.
L’ambizioso progetto era quello di coinvolgere tutta la gente del mondo ad avere un orgasmo in questo giorno, pensando alla Pace. Sì, avete letto bene. Vi spieghiamo il perchè.
L’idea dell’orgasmo globale sincronizzato si basa sul pensiero che le meditazioni di massa siano in grado di agire sul campo energetico della Terra e mutarlo.
L’obiettivo, dunque, del Synchronized Global Orgasm for Peace è proprio quello di canalizzare tutta l’energia derivante da miliardi di persone protagoniste di un orgasmo, a favore della pace e di un mondo migliore. Per alcune culture, durante l’orgasmo la mente si arrende, e sopraggiunge la beatitudine.
Il 22 dicembre del 2007, si è ripetuto l’esperimento dell’Orgasmo Globale Sincronizzato: da allora è un evento che si ripete ogni anno dalle 00.00 alle 23.59 del 22 dicembre e tutti quanti sono invitati a parteciparvi per essere parte del cambiamento della Terra.

miliardi di persone che hanno un orgasmo collettivo

Davvero un pensiero di massa può favorire un miglioramento nel mondo?

In molti ce lo chiediamo e il Global Consciousness Project, un progetto lanciato presso l’Università di Princeton, sta tentando di rispondere a questa questione. L’obiettivo è quello di capire se il pensiero collettivo possa essere misurato e validato scientificamente ma, soprattutto, se davvero un pensiero di massa sortisce un effetto benefico.

Le regole? Poche e semplici. Si può avere un orgasmo da soli o in coppia; non c’è un momento indicato purchè avvenga il 22 dicembre; vietato fingere! Ognuno è libero anche di scegliere il “tipo di orgasmo”, se vaginale, clitorideo, anale. Usare il preservativo, beh, quello vale sempre e soprattutto non va a ridurre in alcun modo l’intensità dell’orgasmo.

Che aspettate ad unirvi a noi il 22 dicembre? Che funzioni o no, avere un orgasmo è sempre bellissimo!

Commenti