Sesso orale: perchè gli uomini ne vanno matti

Il potere del sesso oraleVi siete mai chiesti perché molto, troppo spesso gli uomini preferiscano praticare e ricevere un rapporto orale? Certo è sempre meglio di niente, ma capiamone i motivi.

Il sesso orale è una pratica molto antica, praticata sin dai tempi dei greci e degli antichi romani. Apprezzata da molti, costituisce ancora un tabù per tanti altri. In qualsiasi categoria voi vi collochiate, cerchiamo di scoprire insieme perchè il sesso orale faccia impazzire soprattutto i maschietti.

La differenza tra fellatio e cunnilingus la conoscete certamente, fosse solo perchè sono le parole latine che si imparano più facilmente tra i banchi di scuola: con la prima si intende la stimolazione delle parti intime maschili che consiste nel sollecitare il glande con le labbra e la lingua fino a raggiungere l’orgasmo e l’eiaculazione; la seconda è il corrispettivo al femminile, la stimolazione del clitoride e della vulva con deliziose pratiche di suzione ed un uso sapiente della lingua.

I rapporti orali, insieme al cioccolato, rappresentano un antidepressivo naturale – ebbene sì – e non fanno neanche ingrassare! Quindi cosa aspettate? Dateci dentro!
Anche se, dopo aver scoperto che il sesso orale migliora l’umore, combatte il mal di testa e aumenta l’intimità di coppia, recenti studi scientifici hanno messo in luce un aspetto del tutto nuovo e inaspettato anche alle coppie più attente. È la rivista americana Journal Evolutionary Psychology a dimostrare che l’uomo pratica rapporti orali per scongiurare il rischio di essere tradito. Il sesso orale quindi nasconderebbe una debolezza degli uomini, altro che altruismo! Sarebbe la gelosia il motore di tale “dono”: soddisfare sessualmente il proprio partner sarebbe una strategia di conservazione. Il maggior numero degli uomini intervistati ha dichiarato di praticare sesso orale per «garantirsi la fedeltà del partner». Partner appagato, tradimento scampato!
E quando è la donna a praticarlo all’uomo? Anche in questo caso piacere garantito: l’uomo infatti vede in questa pratica un atto di dominazione della donna.

Ma si corrono rischi nel deliziarsi in questi esercizi orali?
In molti ci ponete questa domanda. Beh la risposta è: può succedere.
Purtroppo anche il sesso orale non è esente da qualche complicazione. L’Hiv ed il virus del Papilloma possono essere trasmessi dalle zone orali a quelle genitali e viceversa tramite secrezioni vaginali o lo sperma.

Tutti questi fastidiosi inconvenienti possono essere facilmente evitati con un semplice gesto: usando il preservativo o l’oral dam, un sottilissimo foglio in lattice o in poliuretano da applicare nella zona genitale o anale. Meglio ancora se scegliete di indossare o fare indossare un profilattico aromatizzato, magari al gusto cioccolato per accrescere il piacere delle vostre papille gustative e dire bye bye al malumore.

Dunque, un suggerimento: se non volete tradire o essere traditi fate un bel “ripasso orale” dei doveri coniugali per non farvi trovare impreparati.

Commenti