Sex toys e preservativo: è davvero necessario usarlo?

l'importanza del profilattico anche con i sex toys

È richiesto l’uso del preservativo con i sex toys? In molti ci chiedete come mai, se sto usando i miei giochini erotici, dovrei mettere un preservativo?
Cerchiamo di rispondere a questa domanda sempre più frequente.

Le ragioni per cui usare il profilattico sono molteplici, anche nel caso in cui c’è di mezzo un sex toy ed è il vostro.

Ci sono almeno 4 motivi e situazioni per cui il preservativo, messo sul toy, si rivela di vitale importanza.

  • Se i sex toys che usi sono realizzati con materiali porosi
    Esistono in commercio sex toys delle più svariate manifatture e creati con materiali non sempre sicuri al 100%. È tutto vero, purtroppo, alcuni dei materiali che poi entrano in contatto con la nostra pelle e le parti intime, possono a lungo andare risultare nocivi. In particolar modo i materiali porosi, ovvero quelli che con estrema facilità incorporano batteri, polvere ed impurità e che – col tempo – tendono a deteriorarsi.
    Per questo è sempre opportuno acquistare da siti certificati, come ad esempio kondom.it, che garantiscono affidabilità ed hanno in catalogo solo prodotti con certificazione europea.
    Se i tuoi sex toys non sono realizzati in silicone, legno (trattato in un determinato modo), o vetro…allora è bene mettere sul toy un preservativo.
  • Quando vuoi “giocare pesante”…
    Sei super coinvolto/a e stai usando il tuo toy preferito e questa volta vuoi spingerti oltre: vuoi usarlo sia per la penetrazione vaginale che analmente. Se non hai modo di pulire e disinfettare il tuo sex toy allora l’uso del preservativo è d’obbligo: specie se passi dall’ano alla vagina. Mettici su un profilattico e ti poni al sicuro dalla trasmissione di infezioni. L’orifizio anale è ricco di batteri, per cui, prima di usare il tuo gioco erotico in un altro orifizio, va sempre deterso.
  • Se condividi il tuo sex toy con il partner
    Ormai si sa, il preservativo non è solo un contraccettivo per evitare gravidanze non desiderate, ma funge da barriera contro le infezioni e la trasmissione di malattie di carattere sessuale.
    È difficile contrarre un’infezione tramite un sex toy, ma non è impossibile. Maggiore attenzione ci vuole quando si condividono i toys con il proprio partner: la soluzione più rapida ma anche più sicura è l’uso di un preservativo. Per continuare ad eccitarsi, ma in totale sicurezza.
  • Se non c’è proprio modo di sterilizzare il sex toy
    Ultima, ma non ultima, ragione per mettere il preservativo sui sex toys è proprio legata all’igiene. Tutti i toys vanno puliti a fondo, ancor più i masturbatori, che si caratterizzano per le texture (interne o esterne), di materiali particolari.
    Un valido aiuto è rappresentato dal preservativo femminile, utile per i masturbatori maschili: si inserisce, ad esempio, all’interno del manicotto e si rimuove a sessione ultimata. Un gioco da ragazzi!

Un piccolo consiglio per quando si usa il preservativo su toys al silicone. Per chi non lo sapesse, i lubrificanti al silicone non sono sempre compatibili con l’uso di toys al silicone. Quasi tutti i preservativi contengono lubrificante a base siliconica che però è compatibile con qualsiasi toy. Quindi, è bene sempre controllare che i preservativi siano compatibili con i sex toys in silicone. Come alternativa, ci sono i profilattici senza lubrificante.

Commenti