Come smaltire un preservativo usato?

Se sei abituato a fare le cose per bene, fino in fondo, allora non limitarti solo ad indossare il preservativo nel modo corretto, ma cerca anche di smaltirlo nella giusta maniera per non arrecare danni nè alle tubature della tua abitazione, nè all’ambiente.
Scopriamo come smaltire nel modo corretto i preservativi usati.

Spesso, molti uomini gettano a fine rapporto il preservativo nel wc, molto male! I profilattici – nella maggiorparte dei casi – sono realizzati in lattice, che è sì un materiale biodegradabile, ma non per questo può essere tranquillamente buttato nel water. Infatti, nella lunga corsa verso la via d’uscita, il preservativo potrebbe impigliarsi causando problemi di non poco conto all’impianto idraulico…con un dispendio sia in termini di tempo che di denaro, senza contare che l’idraulico scoprirebbe la causa di tale problematica, con grande imbarazzo per i protagonisti coinvolti.

Tutto ciò è evitabile attenendosi a pochi accorgimenti e consigli che semplificano di gran lunga le cose.

Innanzitutto, sfila con delicatezza il preservativo facendo attenzione a non far colare il liquido seminale quindi annodalo, per non permettere che – una volta buttato – possa disperdersi qualcosa. Assicurati di avvolgerlo in un pò di carta così da tenere il preservativo usato lontano da occhi indiscreti, specialmente se non vivi solo. Ora è tutto pronto per poter smaltire il profilattico nell’indifferenziato.
E se sei in giro, lontano da casa ed attorno a te non c’è neanche l’ombra di un cestino o qualcosa che possa contenere il tuo preservativo?

Niente paura! Tieni il condom custodito finchè non avrai modo di liberartene, rispettando l’ambiente e le altre persone che ti sono attorno.Smaltire i rifiuti in modo corretto, ma nello specifico i preservativi usati è importante per svariate ragioni:

  • salvaguardia dell’ambiente: che impiegherebbe molti anni a “digerire” un tale rifiuto;
  • rispetto per chi ci circonda: a nessuno interessa avere aggiornamenti sulla nostra vita sessuale;
  • tutela della privacy: la nostra e del nostro partner, anche fosse occasionale.

E se, invece, volessi disfarti solo dell’involucro del preservativo beh allora, trattandosi di alluminio, puoi seguire le norme indicate dal tuo comune di appartenenza.

Commenti