Il preservativo dove lo metto? Ecco 3 nascondigli super!

Credi di aver pensato a tutto, luoghi, cose, fiori, frutta, cantanti e città in cui nascondere la tua scorta di profilattici e sei ugualmente stato scoperto?
E allora ti diamo noi qualche consiglio utile a cui, forse, la tua giovane età non ti ha fatto pensare.
3 nascondigli davvero insospettabili in cui conservare i tuoi preservativi senza stare poi con l’ansia che qualcuno ci si avvicini troppo. Pronto?

      • Indumenti
        Se anche tu hai qualche vestito-feticcio, sepolto nel tuo armadio, che non metti ormai da decenni ma che proprio non riesci a gettare via, allora sei fortunato. Quello è il primo dei nascondigli perfetti. Un rifugio comodo ma, soprattutto, sicuro: tua madre si sarà rassegnata da un bel pò all’idea che quel pantalone o quella giacca resterà lì, a vita. Unico fattore a cui porre attenzione è la temperatura del luogo: assicurati che non sia troppo, troppo caldo nè freddo lì dentro poiché – come ben sai – i profilattici potrebbero danneggiarsi.

      • Libri d’epoca
        Tomi da migliaia di pagine, ingiallite ormai, che nessuno aprirà: potrai riporre lì i tuoi profilattici, in questo caso meglio se sfusi e dormire sogni tranquilli.
        Manzoni, Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Susanna Tamaro, veglieranno su di loro e tu potrai attingere indisturbato alla tua scorta di preservativi ogni volta che vorrai, ricordandoti di riporre il volume esattamente lì dove lo hai trovato. E poi, del resto, ricorda che usare il preservativo ti fa solo onore, non c’è nulla che non vada!
      • Barattoli da cucina
        Sommersi sotto il sale o lo zucchero, nell’apposito contenitore…chi penserebbe mai che lì si celano dei preservativi? Ebbene sì, tanto male che vada, ti godi l’espressione del viso di tua madre o tuo padre che – certamente – non potranno non farsi una risata ed affrontare, più serenamente, il dialogo.
        I contenitori più indicati, se vuoi evitare sorprese di questo tipo, possono essere quelli in disuso da tempo: un vecchio portamonete, una scatola in latta di mentine ad esempio.

      portapreservativi
      Scatolina in latta vintage, ottimo nascondiglio per i preservativi.