Lo dice anche Veronesi: usare il preservativo è segno di maturità e sensibilità

Scegliere di usare il preservativo “dimostra sensibilità e attenzione nei riguardi della donna con cui condividerà l’attrazione e il piacere.”

sesso sicuro

Le parole sono di Umberto Veronesi, Direttore Scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia, alla domanda di un giovane ragazzo che gli chiede come fare del sesso sicuro senza svilire l’incontro, soprattutto se si tratta di un rapporto occasionale.

Veronesi non ha dubbi: “Proteggere se stessi e il proprio partner da brutte sorprese non è dare un carattere materialistico all’incontro, ma mostrare rispetto per la salute e il benessere dell’altro.”

Veronesi, da sempre impegnato sul fronte della salute sessuale, della prevenzione e dell’importanza che ricopre il preservativo nella vita di ogni amante, ha ribadito che “Il preservativo, se usato bene, è il più efficace mezzo di protezione per garantire la sicurezza di un rapporto sessuale, e dovrebbe essere pubblicizzato molto di più di quanto non si faccia nelle risicate e sporadiche iniziative di educazione sessuale nelle scuole. Quando si tratta di salute, non ci devono essere falsi moralismi e argomenti tabù.”

Veronesi continua la sua battaglia a favore del preservativo, ribadendo che bisogna sempre ricordare alle ragazze che usare la pillola o il diaframma ti evita gravidanze indesiderate ma non ti evita le infezioni. Si tratta di malattie molto comuni e diffuse come l’herpes vaginale, la candida o la sifilide, spesso senza sintomi evidenti, per cui è sempre bene proteggersi.
Veronesi ricorda anche il saggio consiglio di un suo collega ginecologo che suggeriva, destando non poco clamore, alle giovani ragazze di portare sempre con sè un profilattico, nel caso in cui il partner l’avesse dimenticato o non ci avesse pensato.
“Ma non faccio una brutta figura?” – era l’obiezione – “Proteggersi da gravidanze indesiderate o da malattie a trasmissione sessuale non è per nulla fare una brutta figura, ma dimostrare consapevolezza, informazione e maturità.”
Mettiamola così: ormai i preservativi sono davvero alla portata di tutti, su internet poi costano ancora meno che in farmacia, avere rapporti sessuali occasionali è molto facile e può capitare a tutti e in qualunque situazione. Perchè dunque farsi trovare impreparati e fare davvero una brutta figura?

Commenti