Tipi di preservativi

Il sesso si fa perché è bello, fa bene al corpo e alla mente e fa essere di buon umore. E si può fare in tanti modi diversi!
Come? Con un preservativo ogni volta diverso!

tipi di preservativiMa quanti tipi di preservativi esistono?

Come scegliere il preservativo giusto?

La scelta del preservativo giusto è una scelta molto importante per entrambi i partner. Oggi il mercato offre una vasta scelta tra tipi diversi di preservativi che si distinguono per materiale, taglia, spessore, gusto e aroma, colore, funzioni extra: ecco l’elenco di tutti i tipi di preservativi in commercio per aiutarti nella scelta del preservativo più adatto a te!

Preservativi classici: sono preservativi di dimensioni e spessore standard. Di forma classica, solitamente trasparenti e ben lubrificati, sono ideali per chi chiede al preservativo nient’altro che resistenza e affidabilità.

Preservativi sottili: stanco di quel fastidioso senso di plastica del classico preservativo? I preservativi sottili, con uno spessore minore rispetto ai classici, sono stati pensati e realizzati per coloro che ricercano una sensazione di maggior naturalezza. Nonostante il loro spessore ridotto, i preservativi sottili garantiscono la resistenza e la sicurezza di un preservativo normale.

Preservativi stimolanti: sono preservativi dotati di rilievi e nervature in grado di stimolare le parti più sensibili dell’organo femminile amplificando le sensazioni di piacere.

Preservativi ritardanti: problemi di eiaculazione precoce? Niente paura, i preservativi ritardanti offrono il rimedio a chi teme o soffre di questi problemi. Sono preservativi che, grazie alla presenza di un lubrificante a base di sostanze lievemente anestetizzanti, ritardano l’eiaculazione prolungando i tempi delle prestazioni maschili.

Preservativi resistenti: hai paura che il preservativo si rompa? Prova a fidarti della sicurezza dei preservativi resistenti: sono preservativi dotati di uno spessore maggiore rispetto a quelli classici, progettati per garantire una sensazione di maggior protezione a chi teme che il preservativo si rompa.

Preservativi aromatizzati: per una performance d’amore ancora più gustosa prova i preservativi aromatizzati! Sono preservativi profumati e particolarmente colorati che, dotati di lubrificante aromatizzato a gusti diversi,  si mostreranno dei perfetti alleati del sesso orale.

Preservativi extralarge: hai problemi nell’indossare il preservativo o il profilattico stringe? Forse hai sbagliato la taglia del tuo preservativo: prova i preservativi extralarge. Dal diametro più grande, sono indicati per coloro che hanno difficoltà ad indossare un preservativo dalle dimensioni classiche.

Preservativi aderenti: il preservativo si sfila? Forse stai usando un preservativo troppo grande. Perchè non provare i preservativi aderenti? Sono preservativi che, grazie ad un diametro più piccolo rispetto a quello dei preservativi classici, aderiscono meglio al pene garantendo una maggiore serenità nel rapporto.

Preservativi luminescenti: esistono dei preservativi che si illuminano al buio? Certo! Con i preservativi luminescenti potrai dare un tocco di originalità ai tuoi rapporti mettendo in luce solo ciò che conta veramente!

Preservativi anallergici: si tratta di preservativi latex free progettati per chi è allergico al lattice. Se hai problemi con i preservativi normali, scopri gli altri materiali di cui può essere fatto un preservativo anallergico…

Preservativi femminili: chi ha detto che il preservativo è una questione tutta maschile? I preservativi femminili sono stati pensati per permettere alle donne di essere autonome e indipendenti nel vivere il proprio rapporto in modo sicuro e protetto.

Preservativi effetto caldo/freddo: se d’estate fa troppo caldo per fare l’amore, prova il refrigerio che solo un preservativo “effetto freddo” può regalarti. E se d’inverno fa troppo freddo? Aggiungete al vostro calore l’ “effetto caldo” di questi preservativi speciali.

Preservativi vegan: lo sapevi che si può essere vegani anche a letto? I preservativi vegan non utilizzano alcun residuato animale, come la caseina, ma una proteina vegetale per rispettare chi ha deciso di vivere in modo “eco-friendly”.

Preservativi con spermicida: si tratta di preservativi con all’interno una sostanza spermicida in grado di uccidere gli spermatozoi garantendo un’ulteriore protezione a chi proprio non vuole correre alcun rischio.

1 Commenti